Main menu:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Facebook

Facebook banner

Macrolibrarsi

Macro

Il risveglio dei Grandi Antichi 1

Sette rantoli prima dell'abisso

Lovecraft oltre la soglia

Lovecraft oltre la soglia

Archetipi 1

Archetipi 1

Archetipi 2

Copertina Archetipi 2 fronte (di Anguana)

Archetipi 3

Archetipi iniziatici e psicologici

La storia mai narrata dell’Eden

Eden

Geobiologia del megalitismo

G. del M. (Anguana)

Geobiologia delle cattedrali della Vergine

Geobiologia delle cattedrali

Continenti sommersi Anguana

Continenti sommersi Anguana

Manuale di sopravvivenza alle catastrofi planetarie

Manuale di sopravvivenza alle catastrofi planetarie

Biografia iniziatica di Gesù Cristo

Biografia iniziatica di Gesù Cristo

Il lascito degli Inka

Il lascito degli Inka

Il sogno dell’Inka

Il sogno dell'Inka

La tradizione egizia

La tradizione egizia

La tradizione cinese

La tradizione cinese

Saggi

LA STORIA MAI NARRATA DELL’EDEN

Indagine sulla vita dei patriarchi da Adam a Salomone

Prima edizione italiana: 2018 | 280 pagine (A5) | 16 € | Compra on-line

Il saggio analizza in modo multidisciplinare l’Antico Testamento canonico e apocrifo, a partire dalla cosiddetta “creazione” fino all’epoca di re Salomone. L’unificazione dei punti di vista storico, politico, religioso, sociologico, psicologico, tecnologico, iniziatico e allegorico, ha permesso una ricostruzione degli eventi approfondita come non mai, qui presentata in una narrazione storiografica il più completa, chiara e cronologicamente precisa possibile, capace di rendere giustizia a eventi per troppo tempo travisati, nonché di rispondere a moltissime domande inerenti l’Eden e la vita dei patriarchi (che sono suddivisi in tre categorie: prediluviani, postdiluviani e dell’alleanza).
Tra le molteplici risposte individuate, alcune sono le seguenti: chi erano, da che isola terrestre venivano e che gerarchia sociale possedevano gli Elohim; su che territorio hanno dominato e in quali zone era suddiviso; in cosa è consistita la loro “creazione”; perché inizialmente si sono stanziati nella Turchia meridionale; in che regione turca hanno allestito il giardino chiamato Eden; che relazione c’è tra gli alberi proibiti dell’Eden e i siti archeologici megalitico-templari della regione turca di Sanliurfa (come Gobekli Tepe); che importanza aveva tra gli Elohim l’architettura sacra (geobiologia e radionica); come sono stati “generati” Adam ed Eva; che cos’era la Verga di Zaffiro donata ad Adam e quali insegnamenti cabalistici permetteva di apprendere; chi erano Samael e il Serpente tentatore; in cosa è consistito il Peccato Originale; cos’ha implicato l’assassinio di Abele da parte di Caino; cos’era il Marchio di Caino; che ruolo ha giocato la nascita di Seth; che relazione c’era tra Caino e la città di Gerico; perché le discendenze Setita e Cainita si sono riunite in Noè; chi erano i Vigilanti e i Giganti; in cos’è consistito il Diluvio e perché a salvarsi furono solo Noè ed Enoch; chi era Mastema; cosa indica la data d’inizio del calendario ebraico, il 3761 a.C.; cos’era e cosa rappresentava la Torre di Babele; che ruolo hanno giocato Abraham e Sarah; perché la Terra Promessa era Canaan; da chi e perché Giacobbe/Israel è stato azzoppato; chi era Yahweh; che simbolismo spaziale e temporale detenevano le 12 tribù d’Israele e le 12 tribù di Edom; che ruolo ha avuto Giuseppe nella migrazione dei semiti in terra egizia; in cosa sono consistite le 10 piaghe d’Egitto; che ruolo ha avuto Mosè nella liberazione dei semiti prigionieri del faraone e nella creazione del popolo ebraico; cos’era l’Arca dell’Alleanza; che ruolo ha avuto David nell’unire tutto Israele; che conoscenze deteneva Salomone; perché dopo di lui il regno d’Israele si è spezzato in due; che fine ha fatto l’Arca dell’Alleanza; quali popoli possono plausibilmente essere discesi dai Cainiti.


INDICE

INTRODUZIONE
1) SIGNIFICATI SIMBOLICI DELLA STORIA EDENICA
1,1) SIMBOLISMO POLITICO-RELIGIOSO
1,2) SIMBOLISMO SOCIOLOGICO
1,3) SIMBOLISMO PSICOLOGICO
2) INTRODUZIONE ALLA STORIA EDENICA
2,1) TESTI DI RIFERIMENTO PER LA RICOSTRUZIONE STORICA DELL’EPOCA PATRIARCALE
2,2) IL PROBLEMA DELL’INTERPRETAZIONE DEI FATTI BIBLICI
2,3) IL PROBLEMA DELLA CRONOLOGIA BIBLICA
2,4) TIPI DI SACRIFICI RITUALI
2,5) STRACCIARSI LE VESTI
2,6) GLI ELOHIM LEMURIANI
2,7) GLI PSEUDO-ELOHIM ATLANTIDEI
2,8) LE TECNOLOGIE DEI LEMURIANI
2,9) FONDAMENTI DI ARCHITETTURA SACRA
2,10) FONDAMENTI DI CABALA
2,11) CHI ERANO I PATRIARCHI
3) RICOSTRUZIONE STORICA DEGLI ELOHIM FINO ALL’ORGANIZZAZIONE DELL’EDEN
3,1) FORMAZIONE DELL’HOMO SAPIENS SAPIENS NEL PALEOLITICO
3,2) I QUATTRO CONTINENTI PREDILUVIANI NEL PALEOLITICO
3,3) MIGRAZIONE SPERIMENTALE DI LEMURIANI IN TURCHIA (ca. 10.500 a.C.)
3,4) ADATTAMENTO DELLA NUOVA PATRIA DA PARTE DEI LEMURIANI MIGRATI (10.400 a.C.)
3,5) SPOSTAMENTO RAPIDO DEI POLI (10.300 a.C.)
3,6) TERRITORIO CONTROLLATO DAGLI ELOHIM
3,7) GERARCHIA DEGLI ELOHIM
3,8) COSA S’INTENDE CON “SATANA”, “DIAVOLO” E “LUCIFER”
4) RICOSTRUZIONE STORICA DEI PATRIARCHI ANTIDILUVIANI
4,1) GENERAZIONE DI ADAM NELL’ADAMAH (ca. 9700 a.C.)
4,2) COSTRUZIONE DEL GIARDINO DELL’EDEN (9600 a.C.)
4,3) TRASFERIMENTO DI ADAM NELL’EDEN (ca. 9500 a.C.)
4,4) COS’ERANO I TRE ALBERI DELL’EDEN
4,5) RANCORE DI SAMAEL VERSO ADAM
4,6) PRIME AMANTI DI ADAM: LILITH E NAAMAH
4,7) GENERAZIONE DELLA PROTO-EVA NELL’ADAMAH
4,8) GENERAZIONE DI EVA NELL’ADAMAH
4,9) TRASFERIMENTO DI EVA NELL’EDEN E ISTITUZIONE DEL MATRIMONIO
4,10) ADAM IMPARA LA CABALA GRAZIE ALLA VERGA DI ZAFFIRO
4,11) SAMAEL AFFIDA SUO FIGLIO A EVA (MITOLOGEMA DELLO SMEMBRAMENTO DEL DIO E DEL PASTO SACRO)
4,12) PERSUASIONE DEL SERPENTE DA PARTE DI SAMAEL
4,13) PECCATO ORIGINALE
4,14) CONDANNA ALL’ESILIO
4,15) ATTESA DELL’ESILIO NELL’EDEN
4,16) ESILIO DI ADAM ED EVA AD ADAMAH (8500 a.C.)
4,17) ESILIO DI ADAM ED EVA A ERETZ (ca. 8450 a.C.)
4,18) PERDONO DI ADAM ED EVA E RITORNO NELL’ADAMAH (ca. 8400 a.C.)
4,19) CONCEPIMENTO DI CAINO DA SAMAEL NELL’ADAMAH (ca. 8300 a.C.)
4,20) AUTOESILIO DI EVA A OCCIDENTE E NASCITA DI CAINO (ca. 8300 a.C.)
4,21) NASCITA DI ABELE E AWAN NELL’ADAMAH (ca. 8250 a.C.)
4,22) CAINO UCCIDE ABELE E VIENE ESILIATO A NOD (ca. 8200 a.C.)
4,23) PERDONO PARZIALE DI CAINO E SUO TRASFERIMENTO A ERETZ (ca. 8150 a.C.)
4,24) NASCITA DI SETH E AZURANELL’ADAMAH (ca. 8100 a.C.)
4,25) TRASFERIMENTO DI CAINO E AWAN AD ARKAH (ca. 8050 a.C.)
4,26) CAINO COSTRUISCE LE PRIME CITTÀ (VIII millennio a.C.)
4,27) DISCENDENZA PREDILUVIANA DI CAINO E AWAN
4,28) MATRIMONIO TRA SETH E AZURA, E LORO DISCENDENZA PREDILUVIANA
4,29) ADAM ED EVA CONCEPISCONO MOLTI FIGLI NELL’ADAMAH
4,30) LAMECH CAINITA: UCCISIONE DI CAINO (MITOLOGEMA DELL’ASSASSINIO INVOLONTARIO)
4,31) LAMECH SETITA: NASCITA DI NOÈ (MITOLOGEMA DEL BAMBINO DIVINO)
4,32) DISCESA DEI VIGILANTI (ca. 7500 a.C.)
4,33) ENOCH VISITA IL PALAZZO REALE DEGLI ELOHIM (PRIMA “VISIONE”)
4,34) ENOCH VISITA IL REGNO DEGLI ELOHIM (SECONDA “VISIONE”)
4,35) SALVEZZA DI ENOCH
4,36) MORTE DI ADAM NELL’ADAMAH
4,37) MORTE DI EVA NELL’ADAMAH
4,38) DILUVIO (ca. 7000 a.C.)
4,39) IL DILUVIO BIBLICO COMPARATO COL NORDICO RAGNAROK (MITOLOGEMA DEL CAMBIO DI ERA)
4,40) MIGRAZIONI POST-DILUVIANE DI ADAMICI ENTRO LA TURCHIA
5) RICOSTRUZIONE STORICA DEI PATRIARCHI POSTDILUVIANI
5,1) DAI PATRIARCHI ANTIDILUVIANI AI PATRIARCHI POSTDILUVIANI (inizio VII millennio a.C.)
5,2) DISCENDENZE DI SEM, CAM E IAFET
5,3) NOÈ MALEDICE CANAAN
5,4) I GIGANTI SOPRAVVISSUTI AL DILUVIO (VII-IV millennio a.C.)
5,5) MASTEMA: ANGELO O DEMONE?
5,6) INIZIO DEL CALENDARIO EBRAICO (3761 a.C.): ARRIVO DEI COMANDANTI ATLANTIDEI IN EGITTO E NEL VICINO ORIENTE
5,7) DECLINO DEGLI ELOHIM (dal 3761 e 3500 a.C.)
5,8) COSTRUZIONE DI BABILONIA E DELLA TORRE DI BABELE (2900-2350 a.C.)
5,9) DOMINIO DELL’IMPERO DI AKKAD (2335-2165 a.C.)
5,10) CHI ERA IL “DIO” DI ABRAM
5,11) ABRAM A UR DEI CALDEI
5,12) ABRAM AD HARRAN (1737 a.C.)
5,13) ABRAM A SICHEM E A HEBRON
5,14) ABRAM IN EGITTO
5,15) RITORNO DI ABRAM A CANAAN
5,16) GUERRA A CANAAN
5,17) NASCITA DI ISMAEL (1726 a.C.)
5,18) PASSAGGIO DA ABRAM AD ABRAHAM (1714 a.C.)
5,19) DISTRUZIONE DI SODOMA E GOMORRA (1713 a.C.)
5,20) ABRAHAM E SARAH A GERAR (1713 a.C.)
5,21) NASCITA DI ISACCO (1712 a.C.)
5,22) CACCIATA DI AGAR E ISMAEL (1709 a.C.)
5,23) TENTAZIONE DI ABRAHAM NEL SACRIFICARE ISACCO
5,24) MORTE DI SARAH
5,25) MATRIMONIO TRA ISACCO E REBECCA (1672 a.C.)
5,26) ABRAHAM SPOSA LA SUA TERZA MOGLIE: KETURAH
5,27) MORTE DI ABRAHAM (1637 a.C.)
6) RICOSTRUZIONE STORICA DEI PATRIARCHI DELL’ALLEANZA
6,1) DAI PATRIARCHI POSTDILUVIANI AI PATRIARCHI DELL’ALLEANZA (XVII sec. a.C.)
6,2) DISCENDENZE DI ISACCO E ISMAEL
6,3) VENDITA DELLA PRIMOGENITURA
6,4) ESPANSIONE DI ISACCO A CANAAN
6,5) ESAÙ SPOSA LA SUA PRIMA MOGLIE: GIUDIT (1612 a.C.)
6,6) BENEDIZIONI DI GIACOBBE
6,7) ESAÙ SPOSA LA SUA SECONDA MOGLIE: MALCALAT/BASEMATH
6,8) VOTO DI GIACOBBE A BETEL
6,9) GIACOBBE AD HARRAN
6,10) DISCENDENZA DI GIACOBBE
6,11) RITORNO DI GIACOBBE A CANAAN
6,12) ESAÙ SPOSA LA SUA TERZA E QUARTA MOGLIE: ADA E AOLIBAMA
6,13) GIACOBBE PREVIENE L’ATTACCO DI ESAÙ
6,14) LOTTA DI GIACOBBE E CAMBIO DI NOME
6,15) INCONTRO TRA GIACOBBE ED ESAÙ
6,16) LA STRAGE DI SICHEM
6,17) SPOSTAMENTI DI ISRAEL E DELLA SUA FAMIGLIA
6,18) MORTE DI REBECCA (1537 a.C.), DI ISACCO (1532 a.C.) E DI LIA (1527 a.C.)
6,19) SOGNI PREMONITORI DI GIUSEPPE E VENDETTA DEI SUOI FRATELLI
6,20) GUERRA TRA EDOM E ISRAEL, CON MORTE DI ESAÙ
6,21) GIUSEPPE IN EGITTO
6,22) GIUSEPPE SI RIUNISCE ALLA SUA FAMIGLIA
6,23) GLI ISRAELITI ENTRANO IN EGITTO (1522 a.C.)
6,24) MORTE DI ISRAEL (1505 a.C.)
6,25) MORTE DI GIUSEPPE (1435 a.C.)
6,26) DISCENDENZA ZODIACALE DI ISRAEL (GIACOBBE) ED EDOM (ESAÙ)
6,27) DA GIUSEPPE A MOSÈ
6,28) NASCITA DI MOSÈ (1304 a.C.)
6,29) MOSÈ A MADIAN
6,30) MOSÈ RITORNA IN EGITTO
6,31) ESODO (1226 a.C.)
6,32) CHI ERANO I DUE FARAONI RELAZIONATI A MOSÈ
6,33) I PRIMI TRE MESI FUORI DALL’EGITTO
6,34) MOSÈ SUL MONTE SINAI
6,35) GLI ISRAELITI RICEVONO LE LEGGI DA MOSÈ
6,36) CONQUISTA ISRAELITICA DELLA GIORDANIA E MORTE DI MOSÈ (1184 a.C.)
6,37) INIZIALE CONQUISTA ISRAELITICA DELLA PALESTINA (1184 a.C.)
6,38) EPOCA DEI GIUDICI (XII-XI sec. a.C.)
6,39) BOAZ E RUTH
6,40) PRIMO PROFETA E PRIMO RE D’ISRAELE: SAMUEL E SAUL (1050-1022 a.C)
6,41) ASCESA DI DAVID (1022-1010 a.C.)
6,42) PRIMO RE-SACERDOTE D’ISRAELE: DAVID (1010-970 a.C.)
6,43) SECONDO RE-SACERDOTE D’ISRAELE: SALOMONE (970-930 a.C.)
6,44) PASSAGGI EREDITARI DELLA VERGA DI ZAFFIRO FINO A SALOMONE (MITOLOGEMA DELLA SPADA NELLA ROCCIA)
7) EREDITÀ CAINITE RECENTI
7,1) YAZIDI: POPOLO DI PROBABILE DERIVAZIONE CAINITA
7,2) GUANCHI, BERBERI E BASCHI: TRE POPOLI NON CAINITI MA INFLUENZATI DA ATLANTIDEI E LEMURIANI
7,3) CAGOTS: CAINITI DEL MEDIOEVO
CONCLUSIONE
APPENDICE I: CRONOLOGIA RIASSUNTIVA
APPENDICE II: GENEALOGIA PATRIARCALE RIASSUNTIVA
BIBLIOGRAFIA